Artedo - Ente Accreditato MIUR adeguato alla Direttiva 170/2016


Corso di Formazione in Musicoterapia

 

Struttura della Scuola

L'offerta formativa di Artedo per il modulo di Musicoterapia prevede:

  1. corso quadriennale, triennale  o annuale in Musicoterapia a seconda della scelta dell’allievo;
  2. laboratori pratici di formazione;
  3. supervisioni tecniche e cliniche (per i corsi Lab plus e Lab);
  4. percorso di tirocinio (per i corsi Lab plus e Lab);
  5. convegno annuale sulle Arti Terapie;
  6. studio su piattaforma e-learning.

Sei un insegnante?

Artedo è Ente Accreditato MIUR ai sensi della Direttiva Ministeriale 90/2003 con decreto prot. AOODPIT.852 del 30/07/2015 e successivo adeguamento alla Direttiva 170/2016 e ti permette di usufruire del bonus insegnanti che prevede l'utilizzo della Carta del Docente di 500 € da spendere per scopi culturali e di aggiornamento professionale, per partecipare ad un laboratorio o iscriverti ad un qualsiasi corso di Arti Terapie (Lab plus, Lab, Blending, MasterArtedo, Fad).

 

Corso LAB PLUS da 1770 ore (pari a 885 ECP)
Durata: 4 anni
Laboratori pratici: 10 lab./anno per i primi tre anni
Supervisioni cliniche: 50 ore
Supervisioni tecniche: 50 ore
Studio su piattaforma e-learning
Partecipazione al Convegno annuale sulle Arti Terapie
Settimana di formazione intensiva sulle tecniche di conduzione
Preparazione all'esame di Certificazione per la convalida delle competenze a livello europeo (attribuzione coefficiente EQF ai sensi della Norma Tecnica UNI 11592)
Corso Qualificato CEPAS, Ente per la Certificazione delle Professionalità e dei percorsi formativi, numero di Registro 130, Scheda SH241
In linea con la Norma Tecnica UNI 11592 che regolamenta la figura dei professionisti delle Arti Terapie
Titolo finale: Attestato di Specializzazione Quadriennale in Musicoterapia

Corso LAB da 1300 ore (pari a 650 ECP)
Durata: 3 anni
Laboratori pratici: 10 lab./anno
Supervisioni cliniche: 50 ore
Supervisioni tecniche: 50 ore
Studio su piattaforma e-learning
Partecipazione al Convegno annuale sulle Arti Terapie
Settimana di formazione intensiva sulle tecniche di conduzione
Corso Qualificato CEPAS, Ente per la Certificazione delle Professionalità e dei percorsi formativi, numero di Registro 130, Scheda SH241.
In linea con la Norma Tecnica UNI 11592 che regolamenta la figura dei professionisti delle Arti Terapie.
Titolo finale: Attestato di Specializzazione Triennale in Musicoterapia

Corso Blending da 640 ore (pari a 320 ECP)
Durata: 3 anni
Laboratori pratici: 4 lab./anno
Studio su piattaforma e-learning
Partecipazione al Convegno annuale sulle Arti Terapie
Corso Qualificato CEPAS, Ente per la Certificazione delle Professionalità e dei percorsi formativi, numero di Registro 130, Scheda SH241.
In linea con la Norma Tecnica UNI 11592 che regolamenta la figura dei professionisti delle Arti Terapie.
Titolo finale: Attestato di Formazione Triennale di Base in Musicoterapia

Consigliato: per chi voglia accostarsi gradualmente alla Musicoterapia e voglia acquisire nuove conoscenze da coniugare con competenze pregresse nello svolgimento della propria professione. Percorso  d’avviamento alla Professione di Musicoterapeuta e indicato per l'acquisizione di conoscenze e competenze di base
 

Corso FAD da 350 ore (pari a 175 ECP)
Durata: 3 anni
Studio su piattaforma e-learning
Corso Qualificato CEPAS, Ente per la Certificazione delle Professionalità e dei percorsi formativi, numero di Registro 130, Scheda SH241.
In linea con la Norma Tecnica UNI 11592 che regolamenta la figura dei professionisti delle Arti Terapie.
Titolo finale: Attestato di Formazione Triennale e-learning in Musicoterapia

Consigliato: utile per tutti coloro che vogliono acquisire conoscenze in ambito teorico

MasterArtedo da 200 ore (pari a 100 ECP)
Durata: 1 anno
Laboratori pratici: 4 lab.
Studio su piattaforma e-learning
Titolo finale: Attestato di Formazione Annuale in Musicoterapia

Consigliato: per chi voglia acquisire conoscenze di base in ambito teorico e pratico.

 

 

Il Modello Benenzon ed il Metodo della Musicoterapia Recettiva Analitica

I riferimenti teorici e metodologici per la musicoterapia fanno riferimento al modello del prof. Rolando Benenzon per ciò che attiene le tecniche di musicoterapia attiva, e al metodo della musicoterapia recettiva analitica del dott. Niccolò Cattich. In entrambi gli ambiti è comunque centrale il lavoro di "analisi sonoro-musicale" quale riferimento semeiologico di base, allo scopo di rendere oggettiva il più possibile la valutazione fenomenologica del dato sonoro-musicale, quale che sia il contesto operativo.
Si tratta quindi di un approccio clinico più affine alla dimensione psicologica che a quella organicista, pur nel fondamentale rispetto della unicità del sistema "corpo-mente".

Completano la formazione approfondimenti monografici relativi ai principali modelli applicativi della Musicoterapia:
Modello Orff
Modello Nordoff-Robbins
Modello GIM (immaginazione guidata)
Modello Priestley
Modello Aldridge.

 

Potrebbe interessarti:

Giugno 2017: Laboratori di Arti Terapie

Il futuro professionale degli Arti Terapeuti di Artedo

Pensieri ed emozioni post XIV Congresso Nazionale Artedo di Arti Terapie

Condividi!

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Richiesta Informazioni

Ricopia i carattari affianco
captcha

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Social

Siamo su tutti i Social Networks. Seguici con un Click

Contatti

Artedo - Polo Mediterraneo delle Arti Terapie e delle Discipline Olistiche
Viale Oronzo Quarta 24, 73100 Lecce

Sei qui: Home Corsi di Formazione Musicoterapia